Io accuso la mia innocenza. Verità e autocritica di un giornalista indagato

“Certo, scrivo questa relazione per amore dell’ordine, per una certa pedanteria, perché venga messa agli atti….Voglio riflettere ancora sui passi che sono stato indotto a fare, sulle misure che ho preso, sulle possibilità che sono state trascurate. Ancora una volta voglio sondare scrupolosamente le probabilità che forse restano alla giustizia”. Dal romanzo “Giustizia” di Friedric Durrenmatt. A tutti coloro che mi conoscono personalmente per le mie attività pubbliche e private,…

Read More

Buona domenica (con la Terra di Piero)

Buona domenica amici. Sono giorni in cui siamo assediati dal Male assoluto. Per tentare di capirlo invece di scrivere della cronaca più immediata preferisco scandagliare aspetti meno raccontati avendo come modello di paragone gli ultrà di calcio. Al di la del bene e del male. Mediaticamente, generalmente il gruppo sociale degli ultrà di calcio è sinonimo di Male assoluto. Categoria, feticcio, capro espiatorio. Io conosco bene quella della mia città….

Read More

Buona domenica (#SvegliaItalia svegliamo i no cult)

Buona domenica amici cari Sono stato anch’io ieri in piazza per partecipare alla mobilitazione #SvegliaItalia. A Potenza una corteo piccolo ma compatto ha attraversato il corso principale di via Pretoria raggiungendo il municipio e. Lo striscione dell’Arcigay Basilicata in testa con transex, omosessuali, lesbiche. In mezzo  cittadini di diverso orientamento culturale, pochi i politici di professione, molti  giovani studenti. Come altri, durante il sit in, sono stato chiamato a parlare…

Read More

Buona domenica (da Bangui-Africa)

Buona domenica amici da Bangui in Repubblica centrafricana Non v’inganni l’incipit del mio scritto domenicale. Purtroppo non sono al seguito del viaggio di Papa Francesco. Ma vivo con speranza l’apertura del Giubileo in quella latitudine lontana. La gerarchia delle notizie, al momento che scrivo, pone in risalto cronaca nera africana con una nostra cooperante uccisa in Kenia (probabilmente per una rapina) e per schegge mortali di guerra mondiale tra Mali ed…

Read More

Per Gianfranco Aloe. Socialista e mediatore digitale

Facebook puo’ essere utile ma crudele. Apri il social è apprendi che un tuo amico è morto dopo pochi mesi di terribile malattia. In questo modo ho appreso ieri della scomparsa dell’amico e compagno Gianfranco Aloe. Un legame forte e intenso con la nostra Itaca mantenuto a distanza. Leggo il dolore intenso delle nostre genti per questo cosentino illustre per azione civile e gentile in ogni delicato gesto della sua…

Read More