Cinque questioni e una prova su Bruno Contrada

A mio parere si parla poco e male della vicenda che ha interessato Bruno Contrada. Per coloro che non ne siano informati  La Corte di Cassazione ha  revocato la condanna a 10 anni inflitta all’ex n. 2 del Sisde Bruno Contrada, accusato di concorso in associazione mafiosa. I giudici supremi hanno accolto il ricorso dei legali di Contrada che aveva impugnato il provvedimento con cui la Corte d’appello di Palermo…

Read More

Repubblica ricorda il 1977 ma dimentica il suo cronista Carlo Rivolta

A Robinson, inserto culturale de “La Repubblica”, ieri hanno perso un’occasione. Quella della Memoria e di poter affrontare meglio una storia umana e professionale della loro  Storia. Approfondimento sul 1977 a pochi giorni dal quarantennale dalla cacciata di Lama dall’Università di Roma. Grafica adeguata, valorizzazione delle foto di Tano D’Amico, intervista ad Asor Rosa, analisi (non entro nel merito), testimonianze, buone pagine, consumi culturali d’epoca. Ma registro un clamoroso vuoto…

Read More

In ricordo di donna Vittoria Mancini

Otto anni fa lasciava il mondo terreno Vittoria Vocaturo Mancini. Ribattezzata nella sua Cosenza, in Calabria e nel panorama istituzionale romano come donna Vittoria. Nel gergo popolare cosentino era “donna Vittò”. Tantissimi ragazze e ragazzi bruzi, pur non avendo legami parentali, la chiamavano zia Vittoria. Io tra questi, ma il mio legame parentale era autentico essendo figlia di una Ruffolo, sorella di mia nonna Cesira. Ai molti che non sanno,…

Read More

Buona domenica (con i partigiani)

Buona domenica amici miei. Buona Liberazione celebrata. L’ho festeggiata nel convento dei Francescani di Maiori dove Rossellini giro’ un episodio di “Paisà” film che ha forgiato  molto la mia coscienza. Ho pensato agli amici di Lisbona e al 25 aprile dei portoghesi. Ho riletto “Libertà” di Paul Eluard. Mi sono ricordato il vecchio disco di vinile dove stavano incise le voci degli attori famosi che recitavano le lettere dei condannati…

Read More

Buona domenica (con De Magistris il sindaco di Napoli che scassò tutto)

Buona domenica amici miei. Napoli capitale del Sud ha un sindaco sospeso. Come sospeso in eterna emergenza è il Mezzogiorno tra cercare il balzo della riscossa e il cadere nel precipizio. La sospensione di Luigi De Magistris è provocata da una condanna penale (anch’essa sospesa) ma che ha fatto scattare l’interdizione prevista dalla legge Severino, tagliola giudiziaria e orrida norma benvista dai giustizialisti antiberlusconiani che oggi invece si accapigliano contro…

Read More

Per Gianfranco Aloe. Socialista e mediatore digitale

Facebook puo’ essere utile ma crudele. Apri il social è apprendi che un tuo amico è morto dopo pochi mesi di terribile malattia. In questo modo ho appreso ieri della scomparsa dell’amico e compagno Gianfranco Aloe. Un legame forte e intenso con la nostra Itaca mantenuto a distanza. Leggo il dolore intenso delle nostre genti per questo cosentino illustre per azione civile e gentile in ogni delicato gesto della sua…

Read More

Storia di un giornalista che poi sono Io. Radio Ciroma . (Seconda parte)

  Nelle mie biografie in rete, spesso si può leggere l’orgoglio di essere stato tra i fondatori di Ciroma. La Ciroma è bellissimo termine calabrese, che Franco Piperno, mirabile compagno dotato di senso e poesia che spesso ha legato alla Scienza, andò a scoprire in giardini segreti e vecchi racconti di detenuti. Per quelli che non ne conoscono la Storia (http://www.ciroma.org/site/radio/storia) è affascinante capire un fenomeno politico-culturale che come spesso…

Read More