Matera Capitale. Zibaldone per il 2019

Dedicato ad Antonio Persio, materano illustre, allievo di Bernardino Telesio   Diecimila anni fa c’era un villaggio di venti case di argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di una gravina dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi come uova preistoriche. Il mondo era così recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito.   Perché…

Read More

Buona domenica (di ritorno da Aliano)

Buona domenica amici cari Venerdi’ scorso sono tornato ad Aliano. Era l’anniversario degli ottant’anni dell’arrivo di Carlo Levi in quel paese non per scelta ma per confino da parte del fascismo. Il confino era iniziato un mese prima in altro paese della Basilicata a Grassano. Anche in quel municipio ad agosto il primo cittadino ha voluto rievocare la data storica coinvolgendo Michele Placido a indossare i panni di don Carlo….

Read More

Buona domenica (da un mondo in frantumi)

Buona domenica amici da un mondo in frantumi. Il poeta scrisse: “Il bambino che non gioca non è un bambino, ma l’adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé”.  Bambini che zavattiniamente ci guardano.  Kinan che dice al poliziotto alla stazione di Budapest : “Fermate la guerra in Siria e non veniamo più”. Guardiamo bambini morti sulla riva del mare. Centinaia di morti…

Read More

Buona domenica (per un Sud positivo)

Buona domenica amici cari Torno a parlare del Sud. Dichiarando subito di voler aggiungere al racconto più ottimismo possibile perché c’è bisogno di bicchiere mezzo pieno. Un bicchiere colmo di Zibibbo siciliano, Aglianico del Vulture, gassose al caffè da imporre al mondo globalizzato, latte di mandorla miscelato con acqua di fontana. E’ tempo di caffè freddo nero ghiacciato da opporre al finto caffè gelato marrone confezionato. Guai allo scoraggiatore militante…

Read More

Buona domenica (da Roma in ginocchio)

Buona domenica amici miei. Vi scrivo da Roma, nostra capitale,che sembra aver assunto le sembianze in cui si muoveva il personaggio di Ranxerox in un celebre fumetto underground degli anni Settanta che adattava l’Urbe a Blade runner. Il New York Times ha reso internazionale con una foto di rifiuti in prima pagina quello che tutti ben conosciamo. Mauro Evangelisti nella sua rubrica sul Messaggero ieri annotava come i profili social…

Read More