Per conoscere meglio Paride Leporace. Motivazione di un premio

Ricevere un premio fa sempre piacere. Poi se questo dono avviene nella piazza di Paola e ascolti le motivazioni del Pacchero d’argento  scritta da Massimo Celani la soddisfazione diventa doppia per riscoprire pezzi riconosciuti della propria biografia che per questo motivo condivido ad uso di chi vuole conoscerla. Grazie della vostra attenzione.  a Paride Leporace Non vorremmo essere la memoria di Paride. Giornalista, cinefilo, da qualche anno direttore di una…

Read More

Vincenzo “Guru” Iaconianni (1955-2018)

Non aveva mai ricevuto un incarico , una nomina, una poltrona ma la sua popolarità nella sua Cosenza è infinita. Un cordoglio intenso, vivo, vero, sinceramente commosso accompagna la sua dipartita in queste ore di lutto non proclamato dalle istituzioni ma sancito dal popolo. A Vincenzo Iaconianni, al secolo Guru, per designazione e ruolo civico riconosciuto dalla moltitudine dei cittadini, e da lui stesso narrato in un suo autobiografico e…

Read More

Mario Gualtieri (1941-2018)

Un uomo come tanti, prendendo a prestito un verso di una sua canzone. Mario Gualtieri, 77 anni,  con una voce e un’umanità enormi, cui il suo popolo non ha fatto mancare affetto e cordoglio, come uno di famiglia.   Poteva essere un semplice bancario della Cassa di Risparmio qual è stato, e invece Mario da Cosenza, quartiere Casali con stretti rapporti con il confinante Spirito Santo, per passione e talento…

Read More

Una sambuca con Ferlinghetti

Vi propongo la lettura di un mio incontro con Lawrence Ferlinghetti nel giorno del suo compleanno 99.  Il testo che segue è la trascrizione integrale dell’articolo pubblicato dal Quotidiano di Calabria del 26 luglio del 2000 Incontro a cuore aperto con il poeta-editore che ha reso celebre la Beat generation – Una sambuca con Ferlinghetti COSENZA – Sapevo di andare incontro al mito. Mi era capitato già altre volte. Al…

Read More

In morte di mia sorella Mirta

Ascolto metaforicamente tanghi tristi in testa e macero nel dolore cercando di ricordare l’aria  di Buenos Aires che mi avvolge il viso al tavolino del bar dell’aeroporto. Io, mio fratello Josè il primogenito e mia sorella Mirta. Siamo felici di esporre il nostro profilo Leporace ai telefonini dei nipoti. Insieme per la prima volta tutti e tre per diversi giorni. Non è un caso che quella foto sia quella del…

Read More

Per il centenario del rettore Giulio Palma

Oggi, in occasione del centenario della nascita, il Convitto nazionale Bernardino Telesio di Cosenza intitola la sua biblioteca a Giulio Palma, che di questa istituzione cittadina fu rettore per diversi decenni. Porteranno un loro contributo i professori Giuseppe Trebisacce, Vincenzo Ferraro, Mario Bozzo. Daranno testimonianze Giuseppe Calomino e Luigi Cribari. Ringrazierà per la famiglia il figlio Francesco Palma. Orbene, io ho vissuto da convittore al Telesio per nove anni scolastici,…

Read More

Foto, poesia inedita e aneddotica dei poeti Angelo Fasano e Raffaele De Luca

Sono utili i social? Certo che sono utili. Accade che su Facebook, il caro amico sensibile Astolfo Lupia, pubblichi una foto, una bellissima foto, avuta da Esilda Scarpelli. Si deve a lei “il ritrovamento di questa rara e preziosa immagine, riscattata miracolosamente dall’oblio” Poi il prode Astolfo ricorda le parole di Moravia, dette all’orazione funebre per Pasolini : “poeti non ce ne sono tanti nel mondo” e prosegue Lupia :“Ho…

Read More

Per i 75 anni del compagno Franco Piperno

Buon compleanno a Franco Piperno, amico e maestro, ma anche compagno con decenza parlando come lui mi ha insegnato, che domani compie 75 anni. Tre quarti di secolo vissuti “fin dall’inizio dalla parte del torto, non tanto per scelta quanto per sorte, dal momento che dalla parte della ragione, i posti, allora, erano tutti esauriti”. Questa lettera d’augurio, non ha pretesa di biografia minuziosa ed esaustiva dell’intensa vita di Franco…

Read More

Ode a Totonno Chiappetta. Due anni dopo

Toto’ su due anni  (Caro Totonno sono due anni) ca tinni si jutu (che sei partito) a natru munnu (per altri mondi) e u sacciu ( e so bene) ca sta jittannu u bannu (che ancora fai annunci) e cunti rumazelle ( e racconti fatterelli) e cazzate (e facezie) supa a chiri ca a canusciutu (su tutti noi che hai conosciuto) tra filibusta (tra comitive) e tavule parate. (e tavole…

Read More

Il derby Rende-Cosenza. Deja vu del Marco Lorenzon

Io me li ricordo i derby del Cosenza al Marco Lorenzon contro il Rende. I rendesi da noi definiti con disprezzo “pignatari” per una nobile tradizione artigiana del loro borgo, ben prima della rinascita urbanistica dei Principe, erano troppo minuti come tifoseria per stare al confronto con la moltitudine dei Lupi. Ma un derby è sempre derby, a maggior ragione se separati dal torrente Campagnano e anche da gelosie per…

Read More