Non capita tutti i giorni di aver spazio e visibilità su uno dei siti italiani piu’ frequentati. Ieri per alcune ore in apertura di home e poi nell’ambitissima sezione spettacoli campeggiavano le notizie sulle produzioni e sulle iniziative che la Lucana Film Commission insieme alla Regione Basilicata ha messo in campo per far nascere un distretto economico del cinema e dell’audiovisivo. La pubblicazione è avvenuta in concomitanza dell’arrivo a Matera dei commissari che devono scegliere la città italiana che sarà Capitale europea della cultura nel 2019. Una coincidenza augurale che incrocia una delle virtu’ piu’ segnanti di questa antica città meridionale patrimonio dell’Unesco e luogo universale del cinema.

Un grazie a tutti coloro che ci hanno permesso di arrivare a questo. Soprattutto a “Sensi contemporanei” che ha accompagnato la nostra nascita e anche la nostra crescita e alla Regione Basilicata per la fiducia e il supporto. La sfida continua.

Leggi l’articolo di Repubblica.it firmato da Clotilde Veltri