Buona domenica (senza Marco Pannella)

Buona domenica amici miei. Una domenica senza Giacinto Pannella detto Marco, come abbiamo letto decine di volte nelle liste elettorali che avevano il suo imprimatur. Anch’io nel giorno del funerale laico del laico italiano per antonomasia  sono qui a dar ricordo all’uomo politico e libertario che meglio ha combattuto per imporre diritti (tralasciando i doveri secondo un gesuitico Eugenio Scalfari) in una nazione che è solita riconoscere i meriti solo…

Read More

Buona domenica (con 10 anni di Gomorra)

Buona domenica amici cari Martedì scorso la serie Gomorra2 ha trionfato negli ascolti sulla piattaforma Sky. Oltre un milione d’italiani sintonizzati per le nuove vicende di Gennaro e Ciro. L’ottanta per cento in più della prima serie comunque già venduta in tutto il mondo. Al dato va aggiunto che quella sera la fiction contemporanea di Raiuno dedicata alla mamma di Peppino Impastato ha totalizzato ben 7 milioni di spettatori. La…

Read More

Buona domenica (dall’Europanistan)

Buona domenica amici cari Ieri alla frontiera del Brennero un pugno di antagonisti italiani hanno messo in gioco i loro corpi per dire no ai muri che si vogliono innalzare contro i migranti che fuggono dalla guerra in Siria e dalla fame dall’Africa. Hanno tentato di bloccare ferrovia e autostrada. Cinque sono in carcere, nove i fermati, 18 i poliziotti feriti, hanno preso e dato mazzate per difendere l’antico diritto…

Read More

Pino Faraca (1959-2016) Ciclista e pittore

Faraca. Pino Faraca. Musacco per parte di madre, mi par di ricordare. Quartiere Giostra vecchia nella città vecchia di Cosenza. Era nato a cresciuto da quelle parti il miglior ciclista di Calabria del secolo breve. In una famiglia di ciclisti con i piedi attaccati ai pedali e il culo sul sellino. Scalatore e passista di gran talento quel ragazzo per bene e pulito che sfrecciava a razzo sulla discesa scoscesa…

Read More

Buon Primo maggio (con il Crotone in serie A)

Buona domenica, buon Primo maggio amici cari E’ il giorno dei lavoratori. La festa di chi prese in mano il proprio destino nel secolo scorso. Nell’insolito freddo di stagione la moviola dei pensieri avvolge il Blob memoriale che accompagna il mio vissuto. La cronaca della prima volta ad Itaca della Festa con Pietro Mancini che parla agli operai della Massa e agli artigiani e poi il pranzo all’aperto a Pianete…

Read More