Buona domenica (dopo il Family Day)

Buona domenica amici cari. L’Italia dei guelfi e ghibellini ha trovato ieri la sua rappresentazione di piazza con il giorno della Famiglia. Esperienza non nuova in verità, e che ciclicamente istituisce e aggrega un fronte integralista che nel secolo scorso non voleva concedere il divorzio a chi scegliesse di avere nuova opportunità di vita e amore , e poi negare il diritto ad abortire legalmente alle donne  e così via…

Read More

Buona domenica (#SvegliaItalia svegliamo i no cult)

Buona domenica amici cari Sono stato anch’io ieri in piazza per partecipare alla mobilitazione #SvegliaItalia. A Potenza una corteo piccolo ma compatto ha attraversato il corso principale di via Pretoria raggiungendo il municipio e. Lo striscione dell’Arcigay Basilicata in testa con transex, omosessuali, lesbiche. In mezzo  cittadini di diverso orientamento culturale, pochi i politici di professione, molti  giovani studenti. Come altri, durante il sit in, sono stato chiamato a parlare…

Read More

Per Ettore Scola (1931-2016)

A 25 anni vedendo “La famiglia” rimasi impressionato nel ritrovare in quel film, che racconta 90 anni di storia italiana ambientati in un appartamento di Roma Prati, numerosi elementi della mia storia familiare. Mio zio dal pensiero azionista, lo zio prigioniero in Africa, un giovane Castellitto con il codino che va in giro per il mondo. In effetti non era la mia famiglia, ma Ettore Scola, con la sua arte…

Read More

Buona domenica (con i 40 anni di Repubblica)

Buona domenica amici cari. A chi mi legge nel dì di festa mi permetto di offrire una breve ricognizione e qualche analisi sui 4 decenni che attraversano la storia del quotidiano “La Repubblica” che in occasione del quarantesimo genetliaco e festeggiamenti annessi vede salire al sommo soglio Mario Calabresi. Il figlio del commissario di polizia ucciso per la vicenda Pinelli, subentra a due ventenni editoriali condotti da Ezio Mauro e…

Read More

Per David Bowie (1947-2016)

Nascere a Brixton, sposarsi a Firenze con una modella, icona berlinese prima della caduta del muro, rockstar per antonomasia. Figlio di una cassiera di cinema sarà anche grande interprete di film e di teatro. Studente d’arte che diventa pittore affermato e mentore di giovani talenti imbrattatele. Un ritratto da Dorian Gray postmoderno quello del signor David Jones passato alla storia come Bowie e che oggi con la sua morte  va…

Read More

Buona domenica (con Checco Zalone)

Buona domenica amici. Il 3 gennaio, domenica mattina, un’automobile attraversa il centro di Trebisacce in Calabria con le trombe montate sul tetto. Vista da lontano, ascoltando l’eco lontano del microfono, potrebbe sembrare che girano un film d’altri tempi quando si annunciavano i comizi in piazza nei paesi di provincia. Invece il messaggio annuncia orari di proiezione del Cinema Gatto per “Quo vado” del consolidato e affermato Checco Zalone. Luca Pasquale…

Read More