Buona domenica (con invito al viaggio)

Buona domenica amici miei. A vent’anni dall’omicidio di Nicholas Green che la famiglia trasformo’ in atto d’amore. Ad ottant’anni della nascita di Brigitte Bardot femme capace di far andare un giovane Nuccio Fava a Saint Tropez, all’indomani del compleanno di Francesco Totti da ammirare perché esistono ancora i giocatori-bandiera. Cade nella polvere della condanna Gigi De Magistris e nel ridicolo il suo spin doctor Travaglio che ben farebbe a dedicarsi…

Read More

Buona domenica con “Anime nere”

Buona domenica amici miei. Se volete capire e conoscere la ‘ndrangheta, la Jonica reggina, la radice del male e della malapianta cercatevi una delle 120 sale dove proiettano “Anime nere” e fatene un corpo a corpo con il vostro pensare sui mille luoghi comuni che avvolgono questa complessa, intricata, affascinante materia narrativa. Un film potente e irruente quello di Francesco Munzi, regista che si e’ impossessato di un luogo, di…

Read More

Padre Fedele, la Cassazione annulla la condanna d’Appello. Una colonna infame

Apprendo che la Cassazione ha annullato la pesante sentenza di Appello che aveva condannato Padre Fedele Bisceglie, frate missionario cosentino celebre alla Societa’ dello spettacolo nazionale per la sua vicinanza agli ultrà, poveri e diseredati, a ben 9 anni e 3 mesi di carcere per violenza sessuale ai danni di una suora. La Suprema corte ha cassato la precedente sentenza rinviando ad altra sezione per un nuovo processo d’Appello. Ci…

Read More

Fotogrammi di “chirillà”. Amarcord di Cosenza-Catanzaro

Non ho mai mangiato murseddu. Piero Romeo non li ha mai nominati. Per lui erano: “Chirillà”. Per lungo tempo erano stati lontani.  Sul tetto del calcio e noi un po’ sopra lo scantinato. Poi erano precipitati. Li aspettavamo. Ma andammo in trasferta inconsapevole causa rock. Ero appena tornato dalla finale di Coppa dei Campioni (non era ancora Champions) Roma-Liverpool all’Olimpico con il ricordo delle cariche ai red a Piazza del…

Read More

Buona domenica

  Buona domenica amici miei. Domani i nostri figli tornano a scuola e questa data è sempre un inizio di nuovo anno, una ripartenza, uno scrutare l’orizzonte dell’avvenire. Fa ben sperare che si registri un boom degli istituti agrari ai miei tempi giovanili giudicati con razzismo come scuole per asini. Ho molto apprezzato l’iniziativa di Repubblica “Il prof della vita”. Ne ho avuto diversi. Il maestro Ricca che narrava la…

Read More

Nino Somma, le banche meridionali e la grande impresa lucana

  Ho conosciuto Nino Somma in occasione dei funerali del presidente Colombo a Potenza in una chiesa non troppo affollata. Un momento simbolico di un’epoca storica che andava spegnendosi e che vedeva presenti soltanto coloro che fecero l’impresa di modernizzare una delle regioni più’ povere d’Italia. Fu l’unica volta che ebbi il piacere di potergli parlare. Ad un mese dell’immatura scomparsa di uno dei più’ importanti industriali della Regione sento…

Read More

Buona domenica (Sulla Nazione di Pasolini e Leopardi)

  Buona domenica amici miei. Non è buona domenica per la mamma del ragazzo sedicenne ucciso a Napoli dal solito presunto colpo impazzito esploso dal carabiniere senza il sangue freddo necessario. Per il militare forse la paura di essere investito o forse la rabbia di vedersi bloccato lo stipendio per anni hanno prodotto l’assassinio e hanno incastrato la capitale del Sud Italia in guerra da slums americano.Intanto Tsipras va a…

Read More

Primi appunti sul film “Pasolini”

Primi appunti su “Pasolini”A poche ore della visione del film di Abel Ferrara provo a fissare qualche pensiero. Non m’interessa di chi ha scelto il silenzio in sala e fuori ne parla male. Sto con coloro, e ci sono, che hanno trovata giusta la scelta fatta dal regista de “Il cattivo tenente. Pur se disorienta il pastiche linguistico dell’inglese misto al romanesco (importanti saranno le scelte di doppiaggio) i nei del…

Read More